mercoledì 18 luglio 2007

Come aumentare la Polizia Municipale..




..a Roma, senza assumere altre persone?

Si potrebbero costruire delle statue a grandezza naturale, colorate con i colori delle uniformi della polizia Municipale e istallarle a tutti i semafori più importanti di Roma.

Dal momento che gli automobilisti di solito quando vedono un vigile da lontano rallentano, questo "trucco" potrebbe essere utile per controllare la velocità delle macchine in città, ma anche per far diminuire tutte le infrazioni che spesso gli automobilisti compiono quando sanno di non essere in presenza di Vigili.

Avendo più budget alcune di queste statue potrebbero essere semoventi o con autovelox o telecamera per fotografare le infrazioni incorporati.

10 commenti:

Sandrone ha detto...

Idea davvero simpatica, ma con il tempo... spesso per i forzati dell'automobile, coloro che per vizio o per necessità usano quotidianamente l'auto in città, sono abituati ad una guerra senza esclusione di colpi, potrà una sagoma far da deterrente? Abituati alla guerra per un centimetro in più, acquisirebbero in breve tempo la capacità di distingure... la carne dal cartone, la lotta alla sopravvivenza rende scaltri anche gli automobilisti più rilassati.
Prendo per buona in ogni caso l'idea... agli esordi, molte invenzioni, sono state sottovalutate. In bocca al lupo per il nuovo blog

Martina ha detto...

ci sono dei limiti che l'occhio umano non riesce a superare. Da 150 metri secondo me a occhio nudo e guidando non riesci a distinguere se è una statua o un vigile vero, per cui nel dubbio rallenti.
Poi si potrebbero mettere anche lontani dai semafori cosi' non hai il tempo per accorgerti se è un vigile vero o meno, metre guidi a 60-70 all'ora e quindi lo guarderesti con la cosa dell'occhio e comunque rallenteresti, credo.
Io sarei curiosa di fare la sperimentazione in una parte della città e vedere come va.

Sandrone ha detto...

Effettivamente... allora ben venga questa sperimentazione! Unico cruccio, l'impossibilità di chiedere al vigile: "Mi scusi, dov'è il parcheggio per le moto più vicino?" In genere si ricevono sguardi attoniti... Questo per ribadire l'annoso problema di mancanza di spazi appositi per le due ruote (odio parcheggiare sui marciapiedi...), sia in centro, sia in periferia. Meglio in ogni caso utilizzare i mezzi pubblici (soprattutto in centro), almeno non ci sono problemi di parcheggio! :-)
Appena mi balena un'idea in proposito non mancherò di proporla...

Martina ha detto...

Beh, l'idea dei Vigili-pupazzo sarebbe volta solo a raggiungere un maggior rispetto del codice stradale da parte degli automobilisti e motociclisti. Non sarebbero per dare informazioni.

RomaCogitans ha detto...

Io preferirei le donnine con le tette al vento, come fatto in nord europa (Scandinavia? Gran Bretagna?)... ma poi diamo una pezza d'appoggio al financial times che tanto ci ha criticati con l'articolo "The Naked Ambition", e forse non ne vale la pena.

Comunque scherzo... sai gli incidenti! Già i cartelloni pubblicitari che sbattono culi e tette in faccia a tutti sono grosso motivo di distrazione, e noi maschietti imbecilli andiamo a sbattere con l'auto per non riuscire a trattenere lo sguardo...

ciao

Bisco ha detto...

Io proporrei invece un titolo alternativo:

"Come diminuire i vigili a Roma? che tanto sono inutili"

Bisco ha detto...

Il problema è che gli automobilisti sono abitudinari e dopo 1-2 mesi memorizzano i posti dove si trova il vigile.

Tu mi dirai "Ma ogni tanto il vigile è vero e fa la multa vera" e quindi potrebbe essere un deterrente. Ma il punto è che i vigili non fanno MAI le multe per farti capire che hai sbagliato, ma solo ed unicamente per fare cassa.

batmanroma ha detto...

Estremizzo così anticipo un po' di critiche.
In tutto il mondo nessuno se la prende con i soldati americani presenti in iraq per come vengono impegnati.
Lo stesso deve dirsi ANCHE e non solo per gli agenti di Polizia Municipale.
Possibile che nessuno dia la colpa al loro capo,il sindaco di Roma, per come li impiega o sottoutilizza?
La colpa è sempre della truppa?
O giocano col popolino per non prendersi colpe che sono proprie della politica?

Martina ha detto...

Mi sa che batman non ha tutti i torti..
Quello che dà fastidio a me è come i Vigili a Roma si concentrino SOLO sugli automobilisti, quando segnalavo loro gli ape-car trasformati illecitamente in vela mi ridevano davanti e io e Degrado Esquilino ci siamo dovuti battere un mese e piu' per farle rimuovere dal centro storico..

mah..

Anonimo ha detto...

e se chi lo vede all'ultimo minuto invece di rallentare inchioda,ci sarebbero ,olti incidenti,una soluzione è chiedere il blocco del traffico come a londra